Imágenes de páginas
PDF
EPUB

MISCELLANEA

DI

STORIA ITALIANA

TERZA SERIE

TOMO XI

(XLII DELLA RACCOLTA

R. DEPUTAZIONE SOVRA GLI STUDI DI STORIA PATRIA

PER LE ANTICHE PROVINCIE E LA LOMBARDIA

MISCELLANEA

DI

STORIA ITALIANA

TERZA SERIE

TOMO XI

(XLII DELLA RACCOLTA)

TORINO

FRATELLI BOCCA LIBRAI DI S. M.

MCMVI.

[merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][ocr errors]

ADUNANZA SOLENNE

DELLA

R. Deputazione sovra gli studi di Storia Patria

per le antiche Province e la Lombardia

TENUTASI IL GIORNO 13 DI MAGGIO DEL 1906

La R. Deputazione, per commemorare la bicentenaria ricorrenza della gloriosa liberazione di Torino nel 1706; dopo avere decretata e preparata una grandiosa relativa pubblicazione storica; convocò i suoi Soci effettivi e corrispondenti, i collaboratori alla sua pubblicazione ed i rappresentanti delle RR. Deputazioni e Società storiche italiane, in adunanza solenne da tenersi in Torino, nel Palazzo Madama, nella storica aula dell'antico Senato subalpino dove alle ore 9,30 convennero numerose rappresentanze delle Autorità ecclesiastiche, civili, militari e scientifiche; del Parlamento, del Comitato civile e religioso per i festeggiamenti bicentenari, con eletta corona di dame e di cittadini.

Ossequiato dalla Presidenza, Sua Altezza Reale il Duca di Genova prese posto distinto, attorniato dalla sua Corte militare con ai fianchi i grandi dignitari presenti all'adunanza.

Questa fu presieduta dal Presidente della R. Deputazione, barone Domenico CARUTTI DI CANTOGNO, assistito dal Deputato Segretario, barone don Antonio MANNO.

Il Deputato Segretario fece conoscere come le tre Principesse di Savoia, residenti in Torino, avessero manifestato il loro dispiacere di non poter intervenire o per motivi di assenza o per ragioni di salute e porse alle Auguste Principesse gli ossequii e gli auguri della Regia Deputazione.

Quindi informa che, nell'Assemblea, si trovavano rappresentate tutte le Regie Deputazioni di Storia patria ; cioè quella di Romagna, di Parma, di Modena, di Venezia, della Toscana, dell'Umbria e delle Marche; e le seguenti Società :

R. Accademia delle scienze di Torino R. Istituto lombardo di scienze, lettere ed arti R. Istituto veneto di scienze, lettere ed arti R. Accademia dei Lincei Regio Istituto storico italiano R. Società romana di storia patria R. Accademia di scienze di Lucca R. Accademia di scienze di Padova Società ligure di storia patria Società storica lombarda Società napolitana di storia patria Società di archeologia e belle arti di Torino Società siciliana di storia patria - Società storica sarda

- Società storica sassarese Commissione senese di storia patria Società storica subalpina Commissione ferrarese di storia patria

Società storica savonese Ateneo di Brescia Ateneo veneto Société d'histoire Vaudoise Società tortonese di studi storici Società di storia patria per la Sicilia Orientale.

Annunzia poi che il Vicepresidente della R. Deputazione, S. E. il Ministro BOSELLI, che dovea tenere il discorso, mando questo telegramma di scusa.

« Sperai fino a stasera poter intervenire. Pubblici doveri mi trattengono a Roma. « Ne provo così vivo dispiacere che non so esprimerlo. Ella sa con quale animo io

« AnteriorContinuar »